fb track
Cerca
close
Photo ©Maurizio Rellini/SIME
Duomo e torre di Pisa
Pisa
Viaggio nella città della torre pendente, patrimonio dell’UNESCO

Tappa fondamentale di una vacanza in Toscana è da sempre Pisa. La sua famossissima Piazza dei Miracoli è una delle più belle al mondo e dal 1987 è Patrimonio dell’UNESCO. Sono milioni le persone che ogni anno arrivano qui da ogni angolo del mondo per provare, con l’aiuto della prospettiva, a tenere in piedi la torre pendente. 
La città vanta una storia millenaria: il nome risalirebbe addirittura all'epoca etrusca e alluderebbe alla vicina “foce” dell’Arno. Raggiunse il culmine all'epoca delle Repubbliche Marinare, periodo che permise di rendere il centro della città uno scrigno di tesori artistici, in cui spiccano chiese romaniche e gotiche.
Ma oltre alla sua amata Piazza, Pisa offre diversi Musei e attrazioni molto interessanti. A partire dagli spettacolari Lungarni che, negli anni, hanno fatto innamorare poeti come Giacomo Leopardi, Percy Bysshe Shelley e George Gordon Byron. Imperdibili poi i musei di San Matteo, Palazzo Reale o una visita agli Arsenali Medicei.

Cosa vedere a Pisa

Piazza delle Vettovaglie è l’angolo più autentico della città: qui si scopre la vera essenza di Pisa, sempre animata da giovani e studenti che affollano le sue piazze e i suoi locali notturni.
Muovendosi tra vicoli e i suggestivi lungarni si scoprono gioielli architettonici come la Chiesa gotica di Santa Maria della Spina, la sede della rinomata Scuola Normale in Piazza dei Cavalieri e le esposizioni di Palazzo Blu.

Ogni visita inizia o finisce inevitabilmente in Piazza dei Miracoli, dall’incanto magnetico in cui ogni elemento è unico e nasconde segreti che aggiungono mistero allo splendore. A partire dal Battistero e dalla sua incredibile acustica fino al Camposanto Monumentale, che si affaccia sulla piazza articolando i suoi 130 metri in 43 arcate cieche, la vista è unica. La Cattedrale, fondata nel 1063, è il capolavoro assoluto dell'architettura romanico-pisana, e alle sue spalle non smetterà di stupire la celeberrima Torre.

Da non perdere è la passeggiata ad alta quota lungo il camminamento delle mura: con i suoi 11 metri di altezza, offre al visitatore la possibilità di osservare la città da un’inedita prospettiva.
Per coloro che viaggiano con bambini, si consiglia una sosta al Museo delle Navi Antiche . Allestito all’interno degli Arsenali Medicei, espone ben sette mirabili imbarcazioni di epoca romana e dispone di percorsi guidate e laboratori per famiglie.

Nei dintorni

Oltre al suo centro storico, è un inaspettato piacere scoprire tutta la natura delle Terre di Pisa, intorno alla città.
In particolare merita una visita il Parco Naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, che si estende sulla costa che va da Viareggio a Livorno. La Tenuta di San Rossore, il cuore del parco, è la più grande pineta d’Europa e si estende fino al mare, tra prati immensi, boschi di lecci, pini marittimi, canneti e dune da scoprire a piedi o in bicicletta. 

Percorrendo il Viale D’Annunzio verso il mare, dopo 11 km, si arriva a Marina di Pisa, un villaggio di pescatori trasformato in centro balneare che oggi ospita anche il porto moderno.

A pochi km dal centro si trova anche l’aeroporto Galileo Galilei: il principale scalo della Toscana e tra i primi in italia per traffico passeggeri.

Eventi

Giugno è un mese ricco di manifestazioni storiche, come la famosa Luminara, il Palio di San Ranieri, il Gioco del Ponte e la suggestiva Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Quest'ultima è una manifestazione competitiva organizzata sin dal 1956 che rievoca l'antica rivalità tra le repubbliche marinare. Ogni quattro anni è la cittadina toscana ad ospitare l'evento sportivo che compete controcorrente sul fiume Arno ed è preceduto da uno corteo storico che sfila per tutto il centro cittadino.

Prodotti tipici

La cucina pisana è caratterizzata da piatti semplici preparati con i migliori ingredienti del territorio, come ad esempio l’olio di oliva dei Monti Pisani. Qui si consiglia di assaggiare le eccellenti pietanze a base di pesce o di carne, tra cui la bistecca di mucco pisano, una razza bovina locale, e degustare il vino Chianti o Bianco Pisano di San Torpè.

Nelle vicinanze Scopri eventi, esperienze, alloggi e ristoranti nei dintorni
pisa-leaning-tower_wp7_16198.jpg Edifici storici La Torre Pendente di Pisa
Piazza delle Vettovaglie, Pisa Frazioni, quartieri e piazze Piazza delle Vettovaglie a Pisa
duomo-pisa-piazza-miracoli Luoghi della fede La Cattedrale di Santa Maria Assunta a Pisa
Keith Haring in Pisa Opere d'arte Il murales di Keith Haring a Pisa
museo-storia-naturale-università-pisa-calci Musei Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa
parco-lago-massaciuccoli-tramonto Elementi naturalistici Il Parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli
museo-navi-antiche-05.jpg Musei Museo delle Navi Antiche di Pisa
Palazzo Blu Musei Palazzo Blu
Camposanto Monumentale courtyard Luoghi della fede Il Camposanto Monumentale di Pisa
Battistero di Pisa Luoghi della fede Il Battistero di Pisa
piazza-miracoli-pisa-battistero Frazioni, quartieri e piazze Piazza dei Miracoli
Pisa - Piazza del Cavalieri Frazioni, quartieri e piazze Piazza dei Cavalieri a Pisa
Cosa fare
Pisa - Un nuovo punto di vista Leggi la storia di Pisa su Cover TOB
SOCIAL & WEB
Instagram photo
Arno, Pisa Territorio Terre di Pisa Scopri di più arrow_forward
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta