fb track
Cerca
close
Photo ©Renzo Ferrante
Marina di Castagneto
Marina di Castagneto
Un’ampia spiaggia sabbiosa in una delle località balneari più rilassanti della Costa degli Etruschi

A Marina di Castagneto, frazione balneare di Castagneto Carducci, lungo la Costa degli Etruschi, dominano la folta pineta e la ricca vegetazione mediterranea che si spingono fino all’ampia spiaggia sabbiosa, dove si trova l’antico Forte Lorense, che un tempo si ergeva a difesa del litorale. 

Marina di Castagneto è una delle località più amate della Toscana, dotata di strutture ricettive e divertimenti adatti a tutta la famiglia. Sul litorale si possono fare lunghe passeggiate accompagnati dal suono dolce delle onde e dallo spettacolo naturale della fioritura dei gigli di mare e altre specie. 

Cosa vedere a Marina di Castagneto

Non lontano dall’antico Forte Lorense, di epoca rinascimentale, si può ammirare Villa Margherita, costruita all’inizio del XX secolo dai conti Della Gherardesca.
Principale attrazione di una località balneare è il mare, pulito e limpido, più volte insignito con la Bandiera Blu. Il litorale del resto è accogliente e invitante, ricco di stabilimenti balneari e di “Punti Azzurri”, ovvero ampi tratti di spiaggia libera dove sono garantiti servizi ed assistenza. 

Nella pineta può essere un bel diversivo una visita alla chiesa di Santa Maria Assunta, consacrata il 15 agosto 1988. La chiesa presenta una singolare pianta ottagonale, con un imponente tetto piramidale in legno e luminose vetrate sul giardino come pareti. Sempre in pineta si trova il parco giochi Cavallino Matto, uno dei parchi giochi più grandi e divertenti di tutta la costa toscana.

Nei dintorni

A pochi chilometri da Marina di Castagneto si trova San Vincenzo, una delle spiagge più belle della Toscana, particolarmente indicata per gli appassionati di subacquea. A questo proposito, se volete praticare sport, a partire da quelli marinari, fino ad arrivare al tennis e al trekking, potete dirigervi a Castiglioncello, antico villaggio etrusco ribattezzato la “perla del Tirreno”. 

Meritano una visita Castagneto Carducci e Bolgheri: due zone care al poeta Giosuè Carducci, in cui visse e da cui trasse ispirazione per comporre alcune delle sue opere più conosciute tra cui Viale dei Cipressi

Da non perdere, infine, è Piombino, con la sua sabbia argentata e il Parco Archeologico di Baratti e Populonia

Eventi

D’estate Marina di Castagneto diventa lo scenario perfetto per giochi e attività per i più piccoli con la tradizionale gara dei castelli di sabbia. A primavera invece, a Castagneto Carducci si svolge la manifestazione gastronomica Castagneto a Tavola, un appuntamento gourmet che mette in mostra i prodotti tipici del territorio e lascia spazio a degustazioni e cooking show. In questa zona si tiene anche l’Etrusca Ciclostorica, la competizione ciclistica su strade bianche dall’anima vintage.

Piatti e prodotti tipici

Il territorio di Marina di Castagneto è particolarmente vocato per la coltivazione della pianta dell’olivo e, naturalmente, della vite. Non è un caso se qui si snoda la Strada del Vino e dell'Olio della Costa degli Etruschi: un itinerario che unisce le eccellenze locali. 

Tra le ricette tipiche da provare segnaliamo la zuppa castagnetana, i salumi di cinghiale, i crostini di fegato e la lepre in salmì, un piatto molto elaborato per i veri amanti della selvaggina.

cavallino-matto-1024x680_wp7_20085.jpg ?????? Il Cavallino Matto
Cosa fare
Castagneto Carducci - Terre di poesia Leggi la storia di Marina di Castagneto su Cover TOB
SOCIAL & WEB
Instagram photo
Baratti, Costa degli Etruschi, Populonia Territorio Costa degli Etruschi Scopri di più arrow_forward
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta