fb track
Cerca
close
Photo ©Massimo Borchi/SIME
Piazza dell'Anfiteatro, Lucca
Lucca
Città monumentale che custodisce tesori unici, protetta da grandiosi bastioni e dalle sue antiche mura

Lucca è una delle città d’arte più belle ed amate della Toscana, una tappa che non può davvero mancare in un itinerario classico alla scoperta della regione. Soprannominata la Città dalle 100 chiese, per la sua incredibile collezione di luoghi di culto, è l’unica fra le città-stato della regione ad aver conservato la propria indipendenza fino al 1847.
Le circostanze storiche l'hanno resa una splendida isola fortificata, che conserva all’interno delle sue mura un vero e proprio patrimonio artistico e architettonico. 

Cosa vedere a Lucca

La prima testimonianza che si presenta agli occhi del viaggiatore è splendida e intatta cerchia muraria del XVI-XVII secolo che annovera, nei suoi oltre 4 chilometri, ben 10 baluardi, una piattaforma e gli spalti: ancora oggi uno splendido punto di vista unico sulla città.

Le attrazioni e i monumenti dalla trama medievale testimoniano il passaggio di tutte le epoche storiche. A partire dall'Anfiteatro Romano – oggi piazza dell’Anfiteatro - opera dell'architetto Lorenzo Nottolini.

Uno dei tesori da non perdere è sicuramente il Duomo di San Martino, la sua facciata romanica colpisce per la sua asimmetria: un'arcata del portico è più piccola per via del preesistente campanile. Sul pilastro a ridosso del campanile si trova l’affascinante scultura del labirinto, simbolo legato al tema del pellegrinaggio e per questo presente anche in altre chiese poste lungo la Via Francigena.
All’interno sono custoditi il Volto Santo e la splendida tomba di Ilaria del Carretto scolpita da Jacopo della Quercia.

Passeggiando tra le strade della città scoprirete poi la facciata della Basilica di San Frediano, e ancora la piazza e la splendida chiesa di San Michele: sui capitelli della facciata romanica ci si può divertire nell’individuare i ritratti dei personaggi eroici come quello di Garibaldi.

Ma passeggiando per il centro storico le scoperte non mancano. In cima alla Torre dei Guinigi - aperta al pubblico - si scorge un giardino con tanto di alberi e da lassù si gode di un panorama mozzafiato su tutto il territorio della piana.

Infine si consiglia di passeggiare lungo la stretta Via Fillungo, dove si trovano i negozi più chic della città, le stanze del Palazzo Ducale di Piazza Napoleone  e - fuori dalle mura - il bel quartiere di ville liberty che circondano parte del centro cittadino.

Nei dintorni

La città si trova nel cuore della Piana di Lucca, terra dal paesaggio movimentato, modellato dal fiume Serchio e punteggiato da centri medievali. Nei dintorni, si possono visitare tanti piccoli borghi, conosciuti per le antiche tradizioni e i paesaggi collinari. Si può andare alla scoperta delle ville e giardini più belli della Lucchesia, o della Fortezza di Montecarlo. 

Lucca è anche attraversata dalla Via Francigena, i pellegrini che la percorrono da Camaiore lungo la tappa 27  e la tappa 28 che arriva fino ad Altopascio non possono mancare una visita alla città.

Eventi

Forse è per il suo centro storico medievale che Lucca è diventata un vero e proprio scenario fantasy. Tra le strade della città va infatti in scena ogni anno ad ottobre il Lucca Comics & Games, la più importante fiera italiana dedicata al fumetto, all’animazione e ai giochi di ruolo.
Una kermesse che fa delle antica mura e delle strette strade un coloratissimo carnevale fuori stagione, grazie a quella che è una vera e propria invasione di cosplay da tutto il mondo.

Negli ultimi anni, d’estate, la città  è diventata un importante punto di riferimento per quanto riguarda la musica, grazie al Lucca Summer Festival che vede esibirsi in città alcuni tra i più quotati artisti del panorama internazionale.

Prodotti tipici 

La cucina tipica di questo territorio è una delle più gustose della Toscana. Da provare assolutamente i buonissimi tordelli, una pasta ripiena molto saporita; le tradizionali zuppe tipiche della cucina contadina; i biscotti befanini, tipici dell'Epifania;  la torta co’ becchi e l'immancabile dolce buccellato che come recita un detto lucchese "Chi viene a Lucca e non mangia il buccellato è come non ci fosse mai stato”. Tra i prodotti tipici della Lucchesia spicca il sigaro toscano - una delle eccellenze di Lucca.

Nelle vicinanze Scopri eventi, esperienze, alloggi e ristoranti nei dintorni
Piazza anfiteatro Lucca Siti archeologici L'Anfiteatro Romano di Lucca
Torre_Guinigi_Lucca Edifici storici La Torre Guinigi a Lucca
Lucca-Mura Monumenti Le mura di Lucca
Duomo , San Martino , Lucca Luoghi della fede Il Duomo di San Martino a Lucca
piazza-napoleone-lucca Frazioni, quartieri e piazze Piazza Napoleone a Lucca
Basilica-San-Frediano-Lucca Luoghi della fede La Basilica di San Frediano a Lucca
orto-botanico-lucca Elementi naturalistici L'Orto Botanico di Lucca
Palazzo Mansi Lucca Musei Museo Nazionale di Palazzo Mansi
Lucca center contemporary art Musei Museo Lu.C.C.A - Lucca Center of Contemporary Art
villa-guinigi Musei Museo Nazionale di Villa Guinigi
puccini-lucca-casa-natale Musei Il Puccini Museum di Lucca
Chiesa-Santi-Giovanni-Reparata-Lucca Luoghi della fede Chiesa e Battistero dei Santi Giovanni e Reparata
Cosa fare
Lucca - La città dei misteri Leggi la storia di Lucca su Cover TOB
SOCIAL & WEB
Lucca Territorio Piana di Lucca Scopri di più arrow_forward
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta