fb track
Cerca
close
Photo ©Alice Russolo
Rafting sul fiume Lima
Kayak e Rafting in Val di Lima
Viaggio nelle "acque bianche" del Torrente Lima, da Fabbriche di Casabasciana fino a Ponte a Diana, nei pressi di Bagni di Lucca

A un passo dalla Garfagnana, la Val di Lima offre lo scenario ideale per gli amanti degli sport acquatici. Qui il Torrente Lima scende veloce dall'Appennino e crea un percorso di "acque bianche" perfetto per un’esperienza di rafting o kayak.

 

3 km
Durata: 1 ora 15 minuti
Rafting nel torrente Lima- Credit:  Alice Russolo

Il torrente, che nasce al passo dell'Abetone, scorre tra montagne altissime, sempre innevate d’inverno, e ha ben 3 tratti navigabili. Il più conosciuto parte dalla località Fabbriche di Casabasciana e arriva fino a Bagni di Lucca. Lungo questo tratto ci sono infatti molte strutture ricettive e compagnie di rafting, dove è possibile organizzare e prenotare una discesa, che a seconda dei livelli del fiume può essere adatta a tutti, famiglie comprese.

Il punto d'imbarco si trova presso un ponte militare che attraversa il fiume proprio a Fabbriche di Casabasciana, mentre è possibile sbarcare dopo 3 km a Ponte Diana (percorso classico) oppure a Bagni di Lucca, raddoppiando la discesa. Lungo il viaggio troverete molte rapide, curve e passaggi obbligati. La più nota delle rapide è la cosiddetta “passerella”, che si incontra dopo circa 1 km di navigazione.

Al termine dell'itinerario concedetevi una sosta rilassante allo stabilimento di Bagni di Lucca, un raffinato centro termale con ben due grotte a vapore naturale, oppure visitate il bellissimo borgo. Qui, la Lima scorre in mezzo a case, ville ottocentesche e giardini storici.

Potrebbe interessarti
sports_handball Sport e Avventura
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta