fb track
Cerca
close
Photo ©Enrico Caracciolo
Area archeologica di Fiesole
Da Fiesole a Firenze alla scoperta di testimonianze etrusche
Dal Museo archeologico di Fiesole a quello di Firenze, tutti i reperti dell'antico popolo etrusco

Firenze, non è solo culla del Rinascimento, la città custodisce tracce di una storia ancora più antica, risalente agli Etruschi, insediati sul luogo dove sorge tutt'ora la città fino dal periodo villanoviano, in particolare nel quartiere di Costa San Giorgio. Una necropoli villanoviana fu scoperta, all'inizio del secolo scorso, presso Piazza della Repubblica.

Il polo culturale ed industriale etrusco dell'agro fiorentino fu, però, Fiesole: centro etrusco e poi romano sulla media valle dell'Arno, posto su due colline che formano una sella, in un luogo abitato fin dal neolitico, favorevole per il controllo delle vie di transito nella pianura dell'Arno, per lo sfruttamento del circondario ricco di boschi e terreni coltivabili e per la presenza di cave di pietra serena.

Questo breve itinerario ripercorre l’antica storia del misterioso popolo etrusco intorno al capoluogo toscano.

directions_car 12 km
Durata: 1 giorno
Potrebbe interessarti
trip_origin Etruschi
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta