fb track
Cerca
close
Photo ©Sònia Pereda
Oro toscano
La tradizione orafa di Arezzo e dintorni
Entra in un laboratorio e scopri come nascono i gioielli

Arezzo è una delle capitali mondiali dell'oro: ci sono circa 1.100 aziende che portano avanti questo antico mestiere. La tradizione orafa di Arezzo, infatti, si è diffusa tra il XIV e il XV secolo, ma è nata ancora prima. Gli Etruschi lavorarono questo metallo prezioso mettendo in atto alcune tecniche che sono ancora oggi utilizzate nei laboratori. I musei di Arezzo e della provincia, in particolare Cortona, custodiscono infatti molte testimonianze dell’arte orafa etrusca datate sino al VI secolo a.C. 

Sandali con inserti in oro, Arezzo

I laboratori orafi ad Arezzo e Cortona sono specializzati nella realizzazione di pezzi unici e oggetti preziosi realizzati con tecniche artigianali. Tra le vie del centro, si può entrare in una bottega e ammirare il processo di lavorazione dell'oro. Ad esempio, si può imparare a realizzare un gioiello!
La lavorazione segue ancora antichi procedimenti manuali: sbalzo, incisione, traforo, microfusione o stampo.

Modellini in cera e attrezzi da orafo ad Arezzo

Date un'occhiata al video qui sotto di We Make Them Wonder ed entrate nello studio Del Brenna insieme a noi!

Potrebbe interessarti
pan_tool Artigianato
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta