fb track
Cerca
close
Photo ©Massimo Sestini
Firenze. veduta aerea della cupola del Brunelleschi di Santa Maria del Fiore
In volo verso la Toscana
Breve guida agli aeroporti di Pisa e Firenze

Per chi decide di raggiungere la Toscana in aereo, la regione offre due aeroporti internazionali a un passo dai centri storici di due delle città d’arte più famose al mondo.

Arrivare e partire da Firenze

L'Aeroporto Amerigo Vespucci si trova a Firenze, a soli 4 km dal centro storico della città, e offre numerosi collegamenti giornalieri con le più importanti città europee.

L’aeroporto è ben servito dai mezzi pubblici: la Linea T2 della tramvia collega in 20 minuti l'aerostazione con la fermata di Piazza dell'Unità, vicino alla Stazione di Santa Maria Novella e il servizio “Vola in bus” connette ogni 30 minuti e 7 giorni su 7 l’aeroporto con la stazione ferroviaria. Se optate per il taxi, considerate che ci sono tariffe fisse per il viaggio fino al centro della città.

Per il 2021 la società Toscana Aeroporti ha annunciato nuovi collegamenti tra il capoluogo toscano e alcune destinazioni nazionali e internazionali tra cui Mykonos e Olbia con Vueling.

Tutti gli aggiornamenti sul sito e sui social di aeroporto.firenze.it/it/

Arrivare e partire da Pisa
Aeroporto di Pisa- Credit:  Toscana Aeroporti

L’Aeroporto Galileo Galilei, dista 1 km dalla stazione di Pisa centrale, è tra i 10 aeroporti più importanti d'Italia per traffico passeggeri e vanta una grandissima varietà di connessioni nazionali e internazionali.

Per chi arriva o parte da Pisa, la navetta “Pisa Mover” collega direttamente l’aeroporto alla stazione ferroviaria ogni 5/8 minuti. Ci sono anche servizi via bus tra l'aeroporto e le città di Firenze, Prato, Pistoia, Viareggio, Pietrasanta, Montecatini e Lucca.

Tra le novità del 2021 ci sono le nuove rotte da Parigi (con Air France), Francoforte (con Air Dolomiti) e Riga (con Air Baltic), i nuovi collegamenti con Ibiza, Palma di Maiorca e Malaga della compagnia Ryanair e i voli da e verso Olbia di Volotea e Alitalia.

Tutti gli aggiornamenti sul sito e sui social network di pisa-airport.com/it/

I servizi in aeroporto

Non solo ristorazione e shopping ma anche spazi attrezzati per chi deve trascorrere molte ore in attesa del volo: nelle Vip lounge i passeggeri hanno a disposizione postazioni di lavoro e open bar self-service. I servizi offerti da Toscana Aeroporti, la società che gestisce i due scali toscani, includono anche parcheggi sicuri e convenienti per brevi e lunghe soste, con possibilità di prenotazione online: 4 parcheggi a Pisa (di cui 3 al momento operativi) e 2 a Firenze. Inoltre, da entrambi gli aeroporti è possibile noleggiare un'auto e partire alla scoperta di tutti gli angoli della Toscana.

Segnaliamo che le VIP lounge sono momentaneamente chiuse al fine di garantire il rispetto delle norme anti COVID-19.

Cosa vedere vicino agli aeroporti di Firenze e di Pisa
Pisa, veduta aerea di piazza dei Miracoli- Credit:  Massimo Sestini

A prescindere dalla destinazione finale, se uno degli aeroporti toscani è il vostro punto di arrivo, di partenza o di scalo, e avete qualche ora a disposizione, la loro vicinanza ai centri storici di Firenze e Pisa rappresenta un'inaspettata opportunità di visita.

Il centro storico di Firenze, è riconosciuto sito UNESCO e vanta una forte concentrazione di opere d’arte. Dalla stazione centrale, in pochi passi, si raggiungono il Museo Novecento dedicato all’arte italiana del XX e XXI secolo e la Basilica di Santa Maria Novella, una delle chiese più importanti di Firenze e uno scrigno di capolavori di Masaccio, Giotto, Botticelli e Filippo Lippi. Da lì, in pochi minuti, si arriva a Piazza Duomo e all'emozionante colpo d'occhio sulla Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero di San Giovanni ed il Campanile di Giotto.

A Pisa, dopo una breve passeggiata dalla stazione centrale, vi troverete di fronte a Tutto Mondo, il murale che Keith Haring ha dipinto nel 1989 sulla parete esterna della canonica della Chiesa di Sant’Antonio Abate. Proseguendo la camminata in Corso Italia, una delle principali strade dello shopping in città, si raggiunge il ponte più importante di Pisa: Ponte di Mezzo. A pochi metri si trova la sede museale Palazzo Blu, mentre a solo 1 km di distanza ecco Piazza dei Miracoli, tutelata dall'UNESCO e sede di quattro capolavori dell’architettura medievale: la Cattedrale, il Battistero, il Camposanto e il Campanile conosciuto come la Torre Pendente.

map Esplora Offerte, Eventi e Alloggi nei dintorni
Potrebbe interessarti
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta