fb track
Cerca
close
Photo ©Luigi Burroni
L'Intrepida ad Anghiari
Le ciclostoriche più belle della Toscana
Tante occasioni per pedalare su bici vintage nell'idilliaca campagna toscana

Anche tu sei un nostalgico del ciclismo storico? Questo articolo è pensato proprio per te: ti suggeriamo alcune iniziative della Toscana che ti invitano a salire in sella alla bici vintage e pedalare nell'idilliaco paesaggio toscano, seguendo strade bianche e profumi di campagna.

L'Eroica di Gaiole in Chianti
Eroica
Eroica- Credit:  Costanza Giovannini

Si tiene a Gaiole in Chianti la prima domenica di ottobre L'Eroica, la gara ciclistica che, con uno sguardo rivolto al passato, attraversa i meravigliosi paesaggi del Chianti senese, delle Crete Senesi e della Val d'Orcia. L'evento non competitivo è aperto a tutti, a condizione che utilizzino una bicicletta vintage con telaio in metallo e pedali con gabbietta. I percorsi, da 46 km a 209 km, si snodano lungo le "strade bianche" della Toscana. Limitata a 5.000 partecipanti vestiti con abbigliamento d'epoca, L’Eroica premia i vincitori con prodotti locali, dal pane al miele, fino alla tradizionale Ribollita

Info: eroica.cc

L’Intrepida di Anghiari
L'Intrepida ad Anghiari
L'Intrepida ad Anghiari- Credit:  Luigi Burroni

Il magnifico borgo di Anghiari, nella provincia di Arezzo, domina la valle ed è una cornice davvero straordinaria per questo evento ciclistico non competitivo che si tiene ad ottobre. Anche in questo caso, si devono indossare abiti vintage, ovvero maglioni e pantaloncini di lana, non il lycra degli sportivi di oggi. L’Intrepida offre tre percorsi diversi da 42 km a 85 km e, per i più allenati, 120 km. Ogni anno, si diffonde sempre più questa passione per il ciclismo vintage e, di conseguenza, cresce anche il numero dei partecipanti, allietati da mercati d'antiquariato e dalle delizie enogastronomiche locali.

Info: lintrepida.it

Etrusca di Bolgheri

L'incantevole borgo toscano di Bolgheri ospita L'Etrusca Ciclostorica, una gara di biciclette vintage, attiva dal 2012. Sono accettate bici antecedenti il 1987, che devono rispettare altre caratteristiche tecniche. Generalmente, si tiene ad aprile di ogni anno, permettendo ai visitatori di sfruttare al meglio il sole primaverile e gustare prelibatezze locali in uno dei paesaggi più affascinanti del mondo.

Info: etruscaciclostorica.it

La Medicea di Carmignano

Si tiene invece all'inizio di giugno La Medicea, la ciclostorica che inizia a Carmignano e si snoda tra vigneti, uliveti e bellezze naturali. Lungo il percorso si scorgono ville medicee, borghi incantati e reperti etruschi: più che a un evento sportivo, parteciperete a un tour guidato!

Info: lamediceaciclostorica.com

L'Ardita di Arezzo

Scenari spettacolari, cibo favoloso e bei momenti assicurati: la storica gara ciclistica L'Ardita e la Fiera ciclistica di Arezzo "Bicinfiera" sono gli eventi ideali per gli appassionati di bici vintage. Nella deliziosa Piazza Grande di Arezzo, tra marzo e aprile, si tiene ogni anno un ricco programma di eventi per gli amanti della due ruote.

Info: lardita.com

La Chianina Ciclostorica di Marciano della Chiana
La Chianina Ciclostorica
La Chianina Ciclostorica

Due giornate in sella per condividere la comune passione per il ciclismo vintage e per scoprire i luoghi più belli della Valdichiana: questa è l'essenza de La Chianina Ciclostorica, un grande appuntamento dedicato allo sport, all'enogastronomia e alla cultura che si tiene a Marciano della Chiana a giugno. Oltre a percorrere gli itinerari in bici d'epoca, i partecipanti potranno approfittare di stand e concerti per vivere un perfetto weekend di benessere e divertimento in Toscana.

Info: lachianina.net

La Maremmana di Castiglione della Pescaia

Tra le manifestazioni con bici d’epoca in forte sviluppo in Toscana, ricordiamo anche La Maremmana di Castiglione della Pescaia che, ogni anno, attrae appassionati di tutti i livelli, curiosi di scoprire nuovi territori e paesaggi. I percorsi de La Maremmana si articolano su strade asfaltate a basso traffico e strade sterrate particolarmente suggestive che attraversano ambienti che non hanno euguali, come Vetulonia, antica città etrusca, e Buriano.

Info: ciclomaremmana.it

Ciclostorica L’Omino di Ferro di Cecina
Viaggio in bici d'epoca lungo le strade bianche della Toscana
Viaggio in bici d'epoca lungo le strade bianche della Toscana- Credit:  Ciclostorica L’Omino di Ferro Cecina

L'Omino di Ferro è una ciclostorica organizzata per promuovere il territorio di Cecina: a marzo, i partecipanti possono scoprire e percorrere strade ricche di storia, impreziosite da borghi, casali e prodotti agroalimentari. Al termine della gara dal gusto vintage, infatti, si recuperano le forze presso il caratteristico "pasta party" finale.

Info: ciclisticacecina.com

La Marzocchina di San Giovanni Valdarno

La Marzocchina è una pedalata turistica con vecchie bici e maglie di lana che si snoda tra le campagne del Valdarno. Gli itinerari, pensati per i semplici cicloamatori ma anche per i ciclisti più allenati, attraversano borghi e paesaggi incantati, nella vallata racchiusa tra Arezzo e Firenze. Oltre a San Giovanni Valdarno, si passa anche all’interno dell’area mineraria della Centrale di Cavriglia, grazie alla partnership e al supporto di Enel.

Info: lamarzocchina.it

La Leonessa di Pelago
In bici d'epoca lungo le strade bianche della Toscana
In bici d'epoca lungo le strade bianche della Toscana- Credit:  Ciclostorica “La Leonessa”

Se siete curiosi di scoprire i colori e i profumi tipici della primavera, non perdetevi la Ciclostorica La Leonessa, lungo le strade del Chianti Rufina e della Montagna Fiorentina. Ad aprile, potrete pedalare nella zona collinare che circonda Firenze, nei pressi di Pelago, scegliendo il percorso più adatto alle vostre esigenze e preparazione atletica. L'importante è avere una bicicletta storica con delle caratteristiche tecniche ben precise.

Info: leonessaciclostorica.it

La Lastrense di Lastra a Signa

Per salutare l'arrivo della primavera e della bella stagione, sulle colline di Lastra a Signa a marzo si corre La Lastrense, la ciclostorica che prevede un percorso particolarmente interessante: in circa 75 km si ammira lo spettacolo di vigneti, oliveti, cipressi e ginestre in fiore. I ciclostorici, seppur con fatica, pedalano attraverso luoghi, testimoni da secoli, degli avvenimenti storici, culturali e sociali di questa terra fiorentina, tra cui la Villa Caruso (Bellosguardo).

Info: lalastrenseciclostorica.it

99 Curve di San Vincenzo
99 Curve Ciclostorica
99 Curve Ciclostorica- Credit:  99 Curve

Nel periodo primaverile da San Vincenzo ha inizio una delle più belle ciclostoriche della Toscana: la 99 Curve. La scelta del nome è semplice: si dice che 99 siano le curve che separano i borghi di Suvereto e Sassetta, due tappe del percorso. Gli appassionati di bici vintage, in questa occasione, possono pedalare nelle località più affascinanti della Costa degli Etruschi e della Val di Cornia (come Castagneto Carducci, Piombino e Campiglia Marittima), tra pinete, spiagge, vigne, oliveti e impianti termali.

Info: 99curve.it

Potrebbe interessarti
directions_bike In bicicletta
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta