fb track
Cerca
close
Photo ©Toscana Promozione Turistica
Le Terme di Saturnia
spa Relax e benessere
Le Cascate del Mulino a Saturnia
Il paesaggio naturale delle sorgenti sulfuree
Nel comune di Manciano, a pochi chilometri dalla località di Saturnia, sgorgano acque sulfuree che formano grandi pozze d'acqua ad una temperatura di 37,5 °C, creando "piscine" di termali libere e all'aria aperta.

Le principali cascate termali sono le Cascate del Mulino, situate presso un vecchio mulino e le Cascate del Gorello. La vasca grande sopra la cascata regala un'atmosfera da sogno da godersi sopprattutto la sera. L'accesso alle cascate è pubblico e gratuito durante tutto l'anno. Non abbiate paura di immergervi anche durante il rigido inverno, non sentirete il freddo e godrete di un paesaggio naturale molto scenografico. Per chi preferisce la comodità sono inoltre presenti diversi stabilimenti termali.

Per arrivare a Saturnia: da Roma prendere l'Autostrada Roma-Civitavecchia e percorrerla tutta; proseguire sempre diritto, sulla S.S.1 Aurelia; superato Montalto di Castro prestare attenzione, poco dopo, esattamente al km. 111 (Hotel Vulci), svoltare a destra e seguire le indicazioni per Manciano, e poi, passando per Montemerano, si giunge a Saturnia, circa dopo 60 km. Dal Nord: Autostrada Milano - Bologna - Firenze ; uscire a Firenze Certosa, prendere poi da Siena la superstrada per Grosseto; uscire a Roselle (circa 10 km. prima di Grosseto) e seguire le indicazioni per Scansano e poi Saturnia.

Cascate del Mulino
4.6
star_bordered star_bordered star_bordered star_bordered star_bordered
star star star star star
SOCIAL & WEB
close
Registrati alla newsletter
Un concentrato di segreti, eventi, curiosità e novità direttamente nella tua casella di posta